Iscriviti alla newsletter per ottenere uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto

Obey

E’ il 1989 quando sui muri di Providence, capitale americana dello Stato di Rhode Island, compare il primo adesivo “Andre The Giant Has A Posse” (letteralmente “Andre Il Gigante Ha Una Banda”). Un esperimento di sticker art, che diventa subito un fenomeno: ben presto, proprio grazie alle “posse” di skater, quel volto stilizzato conquista ogni superficie disponibile della città, dai cartelli stradali fino ai pali della luce. Nel 1994, temendo una causa legale da parte della Titan Sports, Inc. (oggi conosciuta come WWE, World Wrestling Entertainment) che possedeva il nome “Andre The Giant”, Shepard Fairey rielabora l’immagine del wrestler, stilizzandola e cambiandone lo slogan. Oggi, a ventisette anni dal primo adesivo, Shepard Fairey è Obey, uno degli street artist e designer più quotati degli Stati Uniti. L’Artista Obey continua ad usare lo spazio pubblico come piattaforma per manifestare la libertà di pensiero ed espressione attraverso la sua arte, ma le sue opere, unanimamente riconosciute, sono esposte e riprodotte in tutto il mondo.

TORNA IN CIMA